Crisis Communication Plan: perché è importante averne uno

Viviamo in un’epoca in cui le storie possono emergere all’improvviso e, attraverso Google, restare a lungo visibili sotto l’occhio attento del pubblico.  Può succedere che una storia si diffonda molto rapidamente attraverso i social media, come nel caso del passeggero della United Airlines trascinato giù dall’aereo, o che sia frutto di un inchiesta giornalistica come […]

Leggi di più…

Come migliorare la reputazione persino in tempo di crisi

Costruire una reputazione positiva nel mezzo di una crisi può sembrare contro intuitivo. Tuttavia, come abbiamo visto durante questo periodo di crisi generata dal Covid-19, anche la peggiore delle situazioni può far emergere il meglio nelle persone e nelle organizzazioni. Ecco come elevare la reputazione di un brand durante la gestione di una crisi, applicando […]

Leggi di più…

Media relations: cosa fare se il portavoce commette un errore?

Dichiarazioni avventate, pareri non in linea con la filosofia aziendale? Cosa fare se un manager commette un errore di comunicazione? In un’economia fluida e interconnessa come quella moderna, i manager delle aziende sono sempre più chiamati ad esprimere la propria opinione su temi di interesse generale che possono avere un impatto non solo sul business, […]

Leggi di più…

Crisis management: 5 insegnamenti che si possono trarre da una crisi sui social

È meglio farsene una ragione. Non si può scappare dai social media, specialmente quando ci si trova ad affrontare una comunicazione di crisi. Posso affermarlo con certezza poiché il 99,9% delle crisi che abbiamo gestito negli ultimi anni ha coinvolto almeno una piattaforma social: Facebook, Twitter, Instagram, YouTube, Snapchat, Yik Yak (sì, anche Yik Yak, per […]

Leggi di più…

DieselGate, tutti gli errori del team PR di Volkswagen

“A costruire una reputazione occorre una vita. A distruggerla basta un attimo”. Il lapidario commento di Gianni Puglisi, rettore dello IULM di Milano, riassume perfettamente la tempesta mediatica che si è abbattuta sulla casa automobilistica Volkswagen, accusata dall’Agenzia per la protezione ambientale americana (EPA) di aver truccato i dati relativi alle emissioni di sostanze inquinanti […]

Leggi di più…

La gestione della crisi ai tempi dei social media

Dal caso dei manichini troppo magri utilizzati da La Perla, accusata di promuovere un modello di donna che si sta cercando di combattere, alle dichiarazioni relative alle famiglie gay nelle pubblicità di Guido Barilla, passando per la campagna promozionale FIAT in occasione della Festa della Donna, tacciata di sessismo, sono numerosi i casi di aziende […]

Leggi di più…

Come gestire una crisi sui social media?

La strategia di American Airlines nella gestione di un tweet virale dimostra come le aziende possano governare una crisi sui social media con successo Nell’era dei social media, è possibile che la lamentela di un cliente diventi improvvisamente virale, danneggiando la reputazione di un’azienda. Molti hanno sentito parlare del tweet promozionale comprato da Hasan Syed, […]

Leggi di più…