opening-skew

Torna indietro

masking

CHEP si aggiudica il premio “Il logistico dell’anno” con un progetto sulle partnership logistiche a elevato valore aggiunto

CHEP, leader mondiale nei servizi di pooling di pallet e contenitori, si è aggiudicata il prestigioso premio “Il Logistico dell’Anno” con il progetto “Partnership Logistiche”.

Il premio, promosso e organizzato da Assologistica, Euromerci e Assologistica Cultura e Formazione, è nato dall’esigenza fortemente sentita di rendere ”visibili” i processi di innovazione messi in campo dalle imprese logistiche italiane per migliorare la qualità e l’efficienza dei servizi offerti alle merci. Giunto alla sua settima edizione rappresenta il principale riconoscimento pubblico della logistica in conto terzi in Italia.

Il progetto Partnership Logistiche è composto da due progetti italiani lanciati in partnership con San Pellegrino (Gruppo Nestlè Waters) e un’azienda operante nel settore tissue, tesi a generare ottimizzazioni logistiche a vantaggio di tutti gli attori della filiera. Si tratta di collaborazioni ottenute creando flussi di trasporto “chiusi” gestiti da un unico operatore, ottimizzando attività di movimentazione e amministrazione e riducendo i costi e l’impatto sulle emissioni di CO2, tramite l’azzeramento dei km percorsi a vuoto.

Nel dettaglio:

1. CHEP e San Pellegrino (Nestlè Waters) hanno stipulato una collaborazione utilizzando l’attività di reverse logistic e il sistema ferroviario. In sintesi, per risolvere il problema degli elevati volumi da movimentare da diversi punti con diverse destinazioni (flussi Nord-Sud) e con tempistiche ridotte, è stato sfruttato il surplus di pallet CHEP presente nel mezzogiorno garantendo il riempimento dell’80% dei vagoni vuoti per consegnare pallet a Vera.

2. La condivisione dei flussi gestiti tra CHEP e un’azienda operante nel settore tissue, i cui flussi di trasporto erano precedentemente coordinati da 3 differenti vettori, ha portato a differenti soluzioni per l’utilizzo di un comune operatore per la gestione delle 3 tratte diventate un singolo flusso, permettendo così un’ottimizzazione dei flussi con conseguente riduzione delle tariffe di trasporto per entrambe le parti, oltre all’evidente beneficio ambientale derivante dalla riduzione di km a vuoto.

Due progetti che hanno impattato positivamente sul livello di soddisfazione dei clienti e dei fornitori coinvolti, con una trasparenza sui costi prima impensabile e la condivisione di operatori.

“La ricerca di continui miglioramenti e la riduzione degli sprechi è storicamente uno dei target principali di CHEP, in Italia e nel mondo” sottolinea Luca Rossi, General Country Manager di CHEP Italia. “La strategia italiana in particolare si è sempre concentrata sulla ricerca di questi progressi offrendo efficienza, oltre che benefici economici e ambientali a tutti gli attori coinvolti nella supply chain, senza penalizzare il servizio o la qualità. E il progetto Partnership Logistiche non è che un esempio”.

Condividilo su:

Facebook
Twitter
closing-skew
Skewed-grey-square

SEI UN'AZIENDA?

SEI UN CANDIDATO?

SEI UN GIORNALISTA O UN BLOGGER?

Vuoi migliorare gli effetti della tua comunicazione e gli impatti sul tuo business?

Non aspettare. Contattaci ora.

Ho preso visione dell'Informativa privacy (riportata nel link in calce) fornita ai sensi dell'art. 13 del Regolamento (UE) n. 2016/679 relativa al trattamento dei miei dati personali da parte di Sound Public Relations Srl e, consapevolmente:


al trattamento dei miei dati personali per le finalità indicate.

Informativa Privacy

Sei intraprendente, proattivo, orientato ai risultati e cerchi un contesto in cui crescere e sviluppare i tuoi talenti?

Unisciti al nostro team.

Carica il tuo Curriculum Vitae (Max 1MB)


Ho preso visione dell'Informativa privacy (riportata nel link in calce) fornita ai sensi dell'art. 13 del Regolamento (UE) n. 2016/679 relativa al trattamento dei miei dati personali da parte di Sound Public Relations Srl e, consapevolmente:


al trattamento dei miei dati personali per le finalità indicate.

Informativa Privacy

Vuoi saperne di più su Sound PR e/o sui nostri clienti?

Non aspettare. Contattaci ora.

Ho preso visione dell'Informativa privacy (riportata nel link in calce) fornita ai sensi dell'art. 13 del Regolamento (UE) n. 2016/679 relativa al trattamento dei miei dati personali da parte di Sound Public Relations Srl e, consapevolmente:


al trattamento dei miei dati personali per le finalità indicate.

Informativa Privacy