fbpx
opening-skew

Torna indietro

masking

Twitter per la tua vita e per il tuo business: a scuola di cinguettii con Lino Garbellini

Tra i progetti che ho seguito in questi ultimi mesi, ce n’è stato uno in particolare che mi ha portata ad approfondire e ad utilizzare in modo più efficace uno dei social network più noti ma che fino a poco tempo fa avevo, lo ammetto, un po’ trascurato: TWITTER.

SOUND PR ha infatti supportato il giornalista Lino Garbellini nelle attività di comunicazione per la promozione del suo libro ” Twitter per la tua vita e il tuo business

Come prima cosa naturalmente ho letto il libro e mi sono dunque avvicinata al mondo dei cinguettii, seguendo con attenzione  consigli e suggerimenti condivisi dall’autore.

A differenza di Facebook, perfetto per la sfera privata (anche se non solo) e di LinkedIn, ideale per la gestione delle relazioni professionali, Twitter è il social network ideale per identificare gli interlocutori più in linea con le tematiche che ci interessano.

Twitter è un canale potente ed efficace per entrare rapidamente in contatto con blogger, giornalisti ed esperti e si presta quindi molto bene come mezzo per coinvolgere i cosiddetti influencer, a patto di sapersi costruire un’ottima credibilità digitale e guadagnarsi l’attenzione giorno dopo giorno.

Inoltre Twitter è un ottimo strumento per promuovere il proprio business in quanto consente di veicolare contenuti, scambiare idee e commenti, individuare le tendenze, fornire assistenza ai propri clienti, e molto altro ancora.

Le potenzialità del mezzo sono notevoli, così come i modi per utilizzarlo al meglio a fini professionali. A chi volesse approfondire l’argomento, consiglio di leggere il libro di Lino Garbellini o… di rivolgersi a Sound PR per una consulenza mirata :-).

Voglio però concludere questo blog post con 3 semplici consigli sui Do’s and Don’t’s della piattaforma di microblogging più famosa nel mondo:

3 Must do su Twitter:

        • Servirsi dei trend topic del momento per entrare nelle conversazioni, quando appropriato, fornendo valore aggiunto.
        • Catturare l’attenzione. Non basta essere sintetici ed essenziali su Twitter, bisogna saper suscitare interesse in meno di 140 caratteri (è infatti meglio lasciarne liberi alcuni per i RT)
        • Usare le liste in modo creativo ed efficace: raggruppare gli utenti in base agli argomenti trattati, alla professione, al livello di influenza, etc; gestire il flusso di informazioni; visitare le liste pubbliche di altri utenti e scoprire nuovi profili da seguire. Far parte di liste di prestigio è inoltre importante per la web reputation.

3 Errori assolutamente da evitare:

        • Non essere autoreferenziali pubblicando solo contenuti relativi al proprio brand.
        • Non improvvisare. Meglio comprendere le logiche ed il linguaggio prima di iniziare.
        • Non utilizzare i messaggi diretti DM per fare spam. Questo approccio, alla lunga, non paga.

Al momento utilizzo Twitter per lavoro, ma nella sfera privata sono ancora un’utente piuttosto “passiva” in quanto tendo a sfruttare prevalentemente la piattaforma come fonte di informazioni  e non ho l’ansia da “followers”; preferisco seguire che essere seguita e non miro a diventare un’assidua “cinguettatrice”. Questa esperienza mi ha comunque arricchito sul piano professionale offrendomi l’opportunità di approfondire le mie competenze. Il piacere e la voglia di imparare, infatti, sono elementi che non possono mancare nel tool kit del perfetto professionista della comunicazione, soprattutto di quella 2.0!

Autore: Alessia Borruto, Stagista presso Sound PR.

Condividilo su:

closing-skew

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Skewed-grey-square

SEI UN'AZIENDA?

SEI UN CANDIDATO?

SEI UN GIORNALISTA O UN BLOGGER?

Vuoi migliorare gli effetti della tua comunicazione e gli impatti sul tuo business?

Non aspettare. Contattaci ora.

Ho preso visione dell'Informativa privacy (riportata nel link in calce) fornita ai sensi dell'art. 13 del Regolamento (UE) n. 2016/679 relativa al trattamento dei miei dati personali da parte di Sound Public Relations Srl e, consapevolmente:


al trattamento dei miei dati personali per le finalità indicate.

Informativa Privacy

Sei intraprendente, proattivo, orientato ai risultati e cerchi un contesto in cui crescere e sviluppare i tuoi talenti?

Unisciti al nostro team. Consulta le posizioni aperte e inviaci il tuo CV.

Carica il tuo Curriculum Vitae (Max 1MB)


Ho preso visione dell'Informativa privacy (riportata nel link in calce) fornita ai sensi dell'art. 13 del Regolamento (UE) n. 2016/679 relativa al trattamento dei miei dati personali da parte di Sound Public Relations Srl e, consapevolmente:


al trattamento dei miei dati personali per le finalità indicate.

Informativa Privacy

Vuoi saperne di più su Sound PR e/o sui nostri clienti?

Non aspettare. Contattaci ora.

Ho preso visione dell'Informativa privacy (riportata nel link in calce) fornita ai sensi dell'art. 13 del Regolamento (UE) n. 2016/679 relativa al trattamento dei miei dati personali da parte di Sound Public Relations Srl e, consapevolmente:


al trattamento dei miei dati personali per le finalità indicate.

Informativa Privacy