fbpx
opening-skew

Torna indietro

masking

Pagine aziendali su LinkedIn: perché esserci e come

LinkedIn è stato il primo social network al quale ho aderito nel maggio del 2005, due anni dopo il suo lancio ufficiale. Ancora oggi trovo questo strumento molto utile per il business. Con i suoi 200 milioni di utenti iscritti rappresenta lo standard di riferimento per le relazioni professionali e una delle piattaforme più utilizzate per il recruiting. Il tasso di crescita del network è di 2 nuovi membri al secondo e, dato ancora più interessante, il 35% degli utenti si collega ogni giorno.

Con l’introduzione delle nuove pagine business, LinkedIn ha ampliato il proprio potenziale offrendo un ulteriore mezzo di promozione e di interazione che non può essere ignorato dalle aziende.

Creare una pagina aziendale su LinkedIn è molto semplice. Basta essere già utenti registrati e avere un indirizzo email aziendale inserito nel proprio profilo personale. Se avete dubbi, potete seguire le istruzioni fornite dal centro assistenza.

Ora che il primo passo è stato fatto, non vi resta che gestire al meglio la presenza della vostra azienda sul social network. Ecco alcuni consigli per sfruttare al meglio il mezzo.

LinkedIn - Sound PR company page

Informazioni di base

Per prima cosa, accertatevi di inserire tutte le informazioni relative alla vostra azienda, descrizione, indirizzo, sito web, anno di fondazione, etc. Cercate di essere concisi ed essenziali in modo da rendere chiara, sin da subito, l’attività che la vostra azienda svolge e le sue principali caratteristiche.

Lasciate uno spazio tra un paragrafo e l’altro. Questo renderà la lettura più agevole da un punto di vista puramente visivo. Se avete già fatto una ricerca di parole chiave per ottimizzare il posizionamento organico del vostro sito web, usatele anche in questo contesto per massimizzare i benefici sul piano del SEO.

Prodotti e Servizi

La cartella Servizi vi consente di elencare in dettaglio le aree di business della vostra azienda e/o i suoi prodotti e servizi. Non c’è un limite all’inserimento e a fianco di ciascun item vengono visualizzate le raccomandazioni che potete facilmente richiedere ai vostri contatti. Attenzione a non esagerare rischiando di diventare inopportuni o poco credibili. Meglio restringere il campo a coloro che possono effettivamente fornire una testimonianza circa il valore dei vostri prodotti/servizi in quanto li hanno davvero provati.

Potete inoltre promuovere il lancio di nuovi prodotti/servizi o offerte speciali attraverso il tasto “Condividi” o cliccando su “Edit” (tasto blu in alto a destra).

Logo e immagini

Il sistema vi chiede inoltre di inserire il logo aziendale in due formati: uno standard e uno di forma quadrata. Quest’ultimo, detto icona, verrà visualizzato insieme ai post e ai commenti fatti a nome della vostra pagina azienda. Se ne avete già creato uno per Facebook, potete utilizzare lo stesso riadattandone le dimensioni. Un altro elemento impostante è l’immagine di copertina, l’essenza visiva della vostra azienda. Può richiamarsi alla timeline di Facebook o al look and feel del vostro sito web. L’importante è che sia distintiva e rappresentativa.

Per concludere è consigliabile affiancare un’immagine anche ai vostri prodotti/servizi. Potete inserirne sino a tre nella testata principale per illustrare la vostra offerta. Ciascuna di esse può essere abbinata ad una url e linkare, ad esempio, ad un specifica pagina del vostro sito.

Inoltre, ogni prodotto/servizio è associato ad un’icona per meglio identificarlo o rappresentarlo.

Un consiglio: se siete a corto di immagini, potete acquistarne alcune royalty free a partire da pochi centesimi di Euro da banche dati fotografiche, come ad esempio Fotolia.

Dipendenti e collaboratori

In alto, a destra della pagina aziendale, sono visualizzati tutti gli attuali ed ex dipendenti e collaboratori che hanno completato il proprio profilo personale includendo il nome della vostra azienda. Alcuni di loro potrebbero non comparire nel caso in cui la società abbia nel tempo cambiato nome o sia conosciuta con un nickname diverso dalla corretta ragione sociale. Accertatevi quindi che i vostri dipendenti utilizzino la dicitura corretta.

Carriera

LinkedIn è un’incredibile piazza per il recruiting. Le pagine azienda non potevano quindi non disporre di un’area in cui promuovere le offerte di lavoro. Quando pubblicate un’offerta di lavoro su LinkedIn, la scheda “Carriere” appare gratuitamente sulla vostra pagina aziendale, ma se volete usufruire di servizi più avanzati, dovete passare ai livelli Silver o Gold, entrambi a pagamento.

Community

Una volta creata la company page su LinkedIn, è necessario concentrarsi sulla creazione di una community di follower. Il punto di partenza sono i contenuti. Postate notizie relative all’azienda che servano a posizionarla e a mostrarne l’evoluzione dinamica: nuove assunzioni o promozioni, premi, eventi, iniziative speciali, nuovi servizi, prodotti o offerte. Potete inoltre commentate e/o condividete le notizie più importanti per il vostro settore esprimendo un parere qualificato e attestandovi come opinion leader.

Chiedete quindi ai vostri dipendenti di condividere le informazioni relative alla pagina con i loro contatti e puntate sui meccanismi tipici di condivisione della rete: contenuti di qualità, passaparola,  bottone “Seguici su LinkedIn” sul sito web aziendale, etc. Almeno all’inizio, può essere utile, inoltre, promuovere la pagina tramite Adv sul social network.

Autore: Alessandra Malvermi, Managing Partner di Sound PR

Se questo articolo vi è stato utile condividetelo con i vostri amici e, se volete, lasciateci un messaggio e/o seguitici su LinkedIn.

 

Condividilo su:

closing-skew

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Skewed-grey-square

SEI UN'AZIENDA?

SEI UN CANDIDATO?

SEI UN GIORNALISTA O UN BLOGGER?

Vuoi migliorare gli effetti della tua comunicazione e gli impatti sul tuo business?

Non aspettare. Contattaci ora.

Ho preso visione dell'Informativa privacy (riportata nel link in calce) fornita ai sensi dell'art. 13 del Regolamento (UE) n. 2016/679 relativa al trattamento dei miei dati personali da parte di Sound Public Relations Srl e, consapevolmente:


al trattamento dei miei dati personali per le finalità indicate.

Informativa Privacy

Sei intraprendente, proattivo, orientato ai risultati e cerchi un contesto in cui crescere e sviluppare i tuoi talenti?

Unisciti al nostro team. Consulta le posizioni aperte e inviaci il tuo CV.

Carica il tuo Curriculum Vitae (Max 1MB)


Ho preso visione dell'Informativa privacy (riportata nel link in calce) fornita ai sensi dell'art. 13 del Regolamento (UE) n. 2016/679 relativa al trattamento dei miei dati personali da parte di Sound Public Relations Srl e, consapevolmente:


al trattamento dei miei dati personali per le finalità indicate.

Informativa Privacy

Vuoi saperne di più su Sound PR e/o sui nostri clienti?

Non aspettare. Contattaci ora.

Ho preso visione dell'Informativa privacy (riportata nel link in calce) fornita ai sensi dell'art. 13 del Regolamento (UE) n. 2016/679 relativa al trattamento dei miei dati personali da parte di Sound Public Relations Srl e, consapevolmente:


al trattamento dei miei dati personali per le finalità indicate.

Informativa Privacy